2/2 A True Story Of ( The Confidences )

It's not how much soap you use,
But how you wash.
No matter how many gift roses,
But the color you choose.
No matter how many words you say,
But the ones you use.
No matter how many days you've waited,
But the ones you're going to spend with him.
Don't count the time you'll have to wait,
But what you get.
Look at the nearest goal,
But believe in everything that is more distant.

 

Look at what's outside first,
but then look for what's inside.
There is no more useless wrapping than that devoid of content.
There is no more common individual than those who do not look through.
Imagine every climb as a descent backwards. And then get in. 
There is no more real journey than the one imagined. 
Imagine and realize.

 

G.M. for Palmiza 

_______________________________________

 

Non è quanto sapone usi, 
Ma come lavi. 
Non importa quante rose regali, 
Ma il colore che scegli. 
Non importa quante parole dici, 
Ma quelle che usi. 
Non importa quanti giorni hai aspettato, 
Ma quelli che passerai con lui. 
Non contare il tempo che dovrai aspettare, 
Ma quello che otterrai. 
Osserva l’obbiettivo più vicino, 
Ma credi in tutto ciò che è più distante.

 

Guarda prima quello che c’è fuori poi cerca ciò che è dentro.
Non c’è involucro più inutile di quello privo di contenuto.
Non c’è individuo più comune di chi non guarda attraverso.
Immagina ogni salita come una discesa al contrario. E poi sali. 
Non c’è viaggio più reale di quello immaginato.
Immaginati e realizzati.
 
G.M. for Palmiza